PASTORESSA È IL SECONDO DIFENSORE CENTRALE DEL SECOLO NEROVERDE – U.S. Bitonto Calcio

Tommaso Pastoressa è il secondo difensore centrale del secolo neroverde.

Il calciatore bitontino degli anni ’80 vince il contest relativo alla maglia numero 6 della “Top XI del Centenario”, e con la fa con una ampia affermazione, 104 voti, rispetto a Marino De Bellis (anni ’70), che ha chiuso con 52 preferenze e con un buonissimo riscontro in termini di commenti al post. Più staccati tutti gli altri, ovvero Michele Cataldi (anni 2000), Giovanni Labianca (anni ’50 / ’60) e Michele Alboreto (anni ’30).

Pastoressa dunque entra nella squadra dei “magnifici undici”, indossando la maglia numero 6 ed affiancando così al centro della difesa Tonino Sblendorio. De Bellis invece si accomoda in panchina, indossando la casacca numero 16.

Si conclude dunque il reparto difensivo della formazione neroverde del secolo, con una forte fortissima impronta bitontina in squadra: escluso il barese Sasanelli tra i pali, i difensori titolari sono tutti figli della nostra città, ovvero i terzini Aruanno e Bonasia e i centrali Sblendorio e Pastoressa.

La “Top XI del Centenario” è una iniziativa ideata e curata dall’Ufficio Stampa del Bitonto, sponsorizzata da “Azzaro Distribuzioni”“Sgaramella Store”“Ottica Perrini”“Matsu” e “Arcangelo Vitale Ingegnere”.

Celebra con la “Top XI del Centenario” i protagonisti della storia del Bitonto!