P.Cianci, primo gol col Bari


Ai microfoni di RadioBari, dopo il pari contro il Palermo, ha parlato l’attaccante del Bari Pietro Cianci. “Abbiamo fatto 75 minuti dove abbiamo subito. Poi per fortuna gli ultimi quindici minuti c’è stata una scossa: dobbiamo ripartire da lì. Il problema? Sono cinque anni che faccio la C: se non entri in campo con la cattiveria, fai fatica con chiunque. C’è bisogno di mettere più cazzimma. Se non c’è quella, se non bolle il sangue dentro, è difficile. Le mie condizioni? Ora sto bene, il piede è guarito. Classifica? Abbiamo gettato al vento il secondo posto. Al momento la classifica dice che Avellino e Catanzaro stanno messe meglio. Mi auguro che in queste due partite, più i play-off, ci sia la cattiveria giusta per portare il Bari dove merita”.

Fonte:TuttoC.com