Pisa e Salernitana, la casa è amica

10  Il Pordenone e la Virtus Entella apriranno nel loro scontro diretto la giornata di Pasquetta: sono due delle 3 squadre della Serie BKT 2020/21 che segnano con meno giocatori: 10 in 31 giornate, come la Salernitana.

5  Ascoli cerca la vittoria al Del Duca dopo cinque giornate senza i tre punti. Ultima volta il 30 gennaio scorso, 2-1 sul Brescia; nei 5 incontri seguenti disputati al “Del Duca” bianconeri reduci da 3 pareggi e 2 sconfitte. In trasferta Vicenza reduce da 9 punti nelle ultime 5 partite (2 vinte e 3 pareggiate), con ultimo k.o. esterno datato 23 gennaio, 1-2 a casa della Reggiana.

8 Pisa imbattuto in casa da 12 incontri consecutivi, di cui 5 vinti e 7 pareggiati. Ultimo k.o. interno nerazzurro 1-4 contro il Cittadella, lo scorso 28 novembre. Lecce in serie positiva da 10 giornate assolute (7 vittorie – di cui 5 nelle ultime 5 partite disputate – e 3 pareggi) e con unica sconfitta nelle ultime 17 partite l’1-2 subito dall’Ascoli il 5 febbraio scorso, a “Via del Mare”; restante bilancio di 9 successi salentini e 7 pareggi. Pisa-Lecce è sfida fra due delle 3 formazioni cadette più distratte nei primi 15’ di gara: 8 reti subite da toscani e salentini (come dal Pescara) nel primo quarto d’ora di partita, dopo 31 giornate.

1  Prima sfida nel XXI Secolo fra Reggiana e Brescia in terra emiliana: l’ultimo match finora resta quello della coppa Italia 1999/00, chiuso sull’1-1.

277 / 364 Salernitana a porta chiusa, in casa, da 277’: ultima rete subita da Giacomelli al 83’ di Salernitana-Vicenza 1-1 del 13 febbraio scorso; Frosinone senza gol da 364’: ultimo firmato da Szyminski al 86’ del match vinto 2-1 a Cosenza il 6 marzo scorso.

Fonte Footballdata.it

Nella foto La Presse Marconi

Fonte: LEGA BTK – legab.it