Brutta sconfitta per la Under 19 di mister Pavone, che in casa della Paganese rimedia una pesante sconfitta che non lascia spazio ad appelli. Certo, la formazione rossonera è arrivata rimaneggiata ed in piena emergenza, tra assenze e condizioni fisiche approssimative di alcuni elementi in rosa; difronte, tra l’altro, aveva la lanciatissimi azzurrostellati dell’ex difensore di Zemanlandia Totò Matrecano, che combatte per il primo posto di girone, tallonando la Cavese.
La gara si mette subito in salita per i satanelli, che dopo 20 minuti di gioco sono già sotto di due reti; un passivo che non “sveglia” i ragazzi di Pavone che, anzi, subiscono anche la terza marcatura di Sorrettone che, di fatto, chiude anticipatamente un match mai in discussione per i padroni di casa. La quarta ed ultima marcatura arriva nella ripresa, a compimento di una prestazione (quella del Foggia) decisamente da dimenticare.
“C’è poco da commentare – analizza mister Pavoneabbiamo contro una squadra più forte e con una energia diversa. Ci abbiamo provato all’inizio ma vuoi le assenze, vuoi la immediata, non siamo riusciti a rientrare in partita. C’è da rimboccarsi le maniche e lavorare, cercando di fare bene e ritrovare orgoglio e senso di appartenenza”.

CLASSIFICA – girone F
Cavese 25; Paganese 21; Casertana 13; Turris 11; FOGGIA 10; Potenza 9; Avellino 8; Juve Stabia 7.

Il tabellino: Paganese – Foggia 4-0

PAGANESE CALCIO: Pinestro (29’st Sito), Rossi, Tomolillo (20’st Cavucci); Natale, Orta (1’st Cipolletta), Cardinale; Sorrettone (20’st Ferro), Molisso (1’st Carbone), Zerlenga, Del Gesso, Cavallo. A disp. Trapani, Megaro, Matrone. All. Salvatore Matrecano

CALCIO FOGGIA 1920: Mascolo, Romagnoli, Molfetta (34’pt Cobuzzi); Torraco, Cocinelli, Nunziante (34’pt Di Canio); Rossi (1’st Totaro), Ambrosino,. S. Carella, Mininno, P. Carella (11’st Lo Muzio). A disp. Lo Mele.  All. Gaetano Pavone

ARBITRO: Armando Tortoriello di Nocera Inf.re (Avena-Migliore)

MARCATORI: 17’pt e 22’pt Zerlenga, 41’pt Sorrettone, 15’st Cavallo

AMMONITI: Cocinelli, Totaro (F).

NOTE: Giornata soleggiata, terreno in sintetico. Gara disputata a porte chiuse come da DPCM. Recupero: 2’pt, 0’st.

Area Comunicazione – Calcio Foggia 1920

L’articolo PRIMAVERA 3, HARAKIRI A PAGANI proviene da Calcio Foggia 1920.