Domani,10 ottobre, ore 15.30, squadre in campo per i sedicesimi di ritorno della Coppa Italia di Promozione. A sfidarsi, per il passaggio agli ottavi, le 32 squadre che compongono i due gironi. I risultati delle gare di andata hanno già codificato, a  meno di clamorosi colpi di scena, il superamento del turno da parte di diverse squadre : Alto Salento, Racale, Manfredonia, Nuova Spinazzola, Vigor Bitritto.Per le atre tutto da decidere. Le 52 reti realizzate nelle gare di andata con 7 vittorie interne, 6 pareggi e 3 vittorie esterne,lasciano ben sperare per il ritorno. Per evitare un surplus di affaticamento e in attesa degli incontri di domenica prossima,i tecnici probabilmente saranno costretti ad un ampio turnover, cercando,nello stesso tempo, di far mettere “chilometri” nelle gambe a chi è stato impegnato in queste prime cinque giornate di campionato. ” Lavoro” anche per i 16 arbitri e i 32 assistenti, che dovranno ,come sempre, assicurare la regolarità degli incontri.
Maglie – Grottaglie
Grottaglie – Carovigno
BrillaCampi- Alto Salento
Canosa – Real Sitit
Castellaneta – Ginosa
Capirso – Bitritto
Manduria Sport – Sava
Ostuni – Norba Conversano
R. Rutiglianese – Noicattaro
Salento Football – A.Aradeo
S:Apricena – Manfredonia 1932
Taurisano – Uggiano
Unidet Sly – Borgorosso Molfetta
Veglie – Novoli
V. Matino – A. Racale