Con la vittoria per 2-1, ottenuta in rimonta contro la Cremonese, il Lecce di mister Corini riprende la corsa verso i piani alti della classifica o quanto meno prova a non perdere confidenza con certi ambienti.
Mattatore dell’ incontro è stato lo spagnolo Pablo Rodriguez che quest’ oggi partiva titolare dopo le ottime prove da subentrato.
L’ ex Real Madrid, dopo il vantaggio grigiorosso firmato da Gianluca Gaetano al 7′ minuto, riesce prima a pareggiare, causando l’ autorete di Castagnetti al 30′ minuto, e poi al 54′ sigla il gol del definitivo 2-1 per i salentini.
Con questa vittoria i giallorossi si portano a quota 35 punti in classifica consolidando la loro presenza nella zona playoff.

Danilo Sandalo