Salernitana, caccia al Lecce

Piu’ Salernitana che Brescia nel posticipo della 30a giornata, con le Rondinelle difficilmente in partita. Dopo le prime fasi di studio e’ la Salernitana a colpire per prima: al 25′, su azione d’angolo dalla destra di Anderson, Bogdan svetta piu’ in alto di tutti e di testa supera Joronen. Il Brescia non sembra reagire, con il refrain della ripresa che vede ancora la Salernitana menare le danze. Brividi per gli ospiti al 22′ quando Tutino si libera in area di rigore e calcia a giro con palla di poco alta sulla traversa. In chiusura, il neo entrato Cicerelli cerca di sorprendere il portiere delle Rondinelle, ma Joronen che non si fa cogliere impreparato.

Nella foto La Presse Di Tacchio indossa la maglia nella giornata in ricordo delle vittime della mafia 

Fonte: LEGA BTK – legab.it