Il presidente del San Marco, Aniello Calabrese

“Purtroppo i miei impegni lavorativi mi stanno tenendo lontano dalla squadra, ma seguo passo dopo passo ogni situazione che la riguarda. So con quanta passione, competenza e professionalità si stia lavorando sul campo e l’esordio di Domenica non mi ha stupito affatto.
Abbiamo messo su una bella squadra che sarà in grado di mettere in difficoltà chiunque con l’obiettivo di migliorare il sesto posto dello scorso anno. Ho sentito gli apprezzamenti degli addetti ai lavori della neopromossa Bitetto sulla nostra squadra e non posso che essere soddisfatto.
Buona la prima, ma la strada è ancora molto lunga, guai ad abbassare la guardia. Godiamoci questa bella vittoria, ma già da oggi il pensiero deve essere rivolto alla prossima gara in casa dove mi auguro di trovare uno stadio pieno con amici e sostenitori che facciano sentire il loro calore ai nostri ragazzi, i quali sapranno ripagare sicuramente offrendo uno spettacolo meraviglioso. Con questa squadra sognare si può, stateci vicini e non ve ne pentirete”.