Girone A

Termina 2-2 tra Albinoleffe e Pontedera, entrambe in zona playoff: la doppietta di Magrassi nel finale permette ai toscani di riacciuffare il doppio vantaggio firmato Petrungaro-Borghini. Vittoria di misura per la Juve U23 che supera 1-0 la Carrarese grazie al rigore di Vrioni e si porta a 52 punti, a +9 sui ragazzi di Totò Di Natale. Punti pesanti in chiave salvezza per la Lucchese dopo l’1-0 al Lecco firmato Cruciani. Pari e spettacolo in OlbiaNovara, terminata 3-3: ospiti in gol con Collodel e la doppietta di Rossetti, per i sardi Ragatzu, Biancu e Belloni. Pari a reti bianche in Pro SestoRenate e PergoletteseGiana Erminio, 2-2 invece tra Pro Patria e Livorno: labronici avanti due volte con Dubickas e Marie-Sainte, ma ripresi da Kolaj e Masetti. Blitz del Grosseto, 1-0, in casa della Pistoiese: decide Raimo nella ripresa. Colpo grosso del Piacenza che va ad imporsi 2-0 a Vercelli con la Pro grazie ai gol di Cesarini e Lamesta.

I RISULTATI

AlbinoLeffe-Pontedera 2-2
Como-Alessandria 2-1
Juventus U23-Carrarese 1-0
Lucchese-Lecco 1-0
Olbia-Novara 3-3
Pergolettese-Giana Erminio 0-0
Pistoiese-Grosseto 0-1
Pro Patria-Livorno 2-2
Pro Sesto-Renate 0-0
Pro Vercelli-Piacenza 0-2

Girone B

Il Perugia è ad un passo dalla promozione in Serie B dopo la vittoria con il Matelica, 2-0 firmato dalla doppietta di Minesso, che issa gli umbri al primo posto con 76 punti, gli stessi del Padova vittorioso 1-0 a Carpi con Nicastro: a Caserta basterà replicare lo stesso risultato di Mandorlini, visto il vantaggio negli scontri diretti. Fuori dalla lotta per la promozione diretta il Sudtirol, dopo l’1-1 con il Cesena (Casiraghi e Bortolussi). Blitz della Virtus Verona, 1-0, in casa della Fermana: decide Marchi. Stessa impresa della Vis Pesaro, con Tessiore che viola la casa del Mantova. Vince 1-0 anche l’Imolese con il Gubbio, grazie al gol di Provenzano. Luppi, Pierini e Castiglia regalano al Modena un secco 3-0 al Legnago Salus, mentre la Triestina riprende sull’1-1 il Fano (avanti con Barbuti) grazie a Calvano; Martignago e Di Paolantonio firmano l’1-1 in ArezzoRavenna. Sambenedettese e Feralpisalò non si fanno male: termina 0-0.

I RISULTATI

Arezzo-Ravenna 1-1
Carpi-Padova 0-1
Fano-Triestina 1-1
Fermana-V. Verona 0-1
Imolese-Gubbio 1-0
Mantova-Vis Pesaro 0-1
Modena-Legnago 2-0
Perugia-Matelica 2-0
Sambenedettese-FeralpiSalò 0-0
Sudtirol-Cesena 1-1

Girone C

Terminano 0-0 AvellinoTeramo e PaganesePotenza, mentre la Ternana regala il suo solito show regolando 4-2 in trasferta il Monopoli: doppietta di Bunino per i pugliesi, le Fere in gol con Falletti, Furlan, Partipilo e Torromino. Vince 1-0 il Bisceglie con la Vibonese (rete di Mansour), tris del Catania alla Casertana: il 3-0 finale lo siglano l’autorete di Avella, Reginaldo e Giosa. Stesso risultato in Juve StabiaFoggia, con le Vespe vittoriose grazie a Borrelli e alla doppietta di Marotta. Crolla il Bari in casa della Turris: D’Ignazio, Loreto e Alma fanno gioire i corallini 3-0, con il Palermo che batte in rimonta la Cavese 3-2. Bubas porta avanti i campani, poi la ribaltano Lancini e Valente, prima del pari di Matera: ai rosanero serve un gol di Rauti nel finale per continuare a puntare i playoff. Vittoria esterna per il Catanzaro, capace di regolare la Viterbese 2-0 grazie alla doppietta di Di Massimo.

I RISULTATI

Avellino-Teramo 0-0
Bisceglie-Vibonese 1-0
Catania-Casertana 3-0
Juve Stabia-Foggia 3-0
Monopoli-Ternana 2-4
Paganese-Potenza 0-0
Palermo-Cavese 3-2
Turris-Bari 3-0
Viterbese-Catanzaro 0-2

Il Corriere dello Sport