Decisiva la prestazione deludente contro il Palermo al San Nicola

Clamoroso ribaltone in casa Bari.

Il club biancorosso, dopo il 2-2 interno rimediato nel trentaseiesimo turno del Girone C di Serie C controil Palermo, ha deciso di sollevare dall’incarico il tecnico Massimo Carrera. Fatale la prestazione poco brillante della compagine pugliese, dominata dai siciliani per settanta minuti e sotto di due reti  fino a quindici minuti dalla fine del match. Il pari comunque riagguantato in extremis, grazie alle reti di Mercurio al 75′ e Perrotta al 91′, non è bastato all’ex tecnico dello Spartak Mosca per salvare la panchina. Stagione fin troppo deludente per la formazione biancorossa, le cui ambizioni nel campionato in corso sono state ridimensionate anche dalla cavalcata brillante della Ternana di Cristiano Lucarelli, promossa in Serie B con sei turni di anticipo. Il club di proprietà De Laurentiis cambia ancora guida tecnica e potrebbe essere richiamato sulla panchina pugliese Gaetano Auteri, esonerato lo scorso febbraio dalla società biancorossa.

La Gazzetta dello Sport