Tangorra: "Carrera un po


L’allenatore Massimiliano Tangorra, ex difensore del Bari, intervenuto ai microfoni di tuttobari.com, ha dichiarato: “Intanto anche il secondo posto è svanito, ora il Bari deve difendere il terzo, sempre che il Catanzaro nel recupero non vinca, in quel caso andrebbe davanti condannando i biancorossi al quarto posto. Quello con l’Avellino è stato un test in vista dei playoff e la squadra l’ha fallito. Questa non è una cosa positiva, anche nel poter sperare che il Bari faccia dei playoff da protagonista. Questi segnali non sono di buon auspicio”. 

“Nelle ultime dichiarazioni Carrera sta lasciando trasparire un po’ di confusione e d’incertezza, probabilmente perché non sa neanche lui come trovare la quadra. Questa cosa la si evince anche dai continui cambi di modulo. A una squadra che di base ha dimostrato di non avere continuità di prestazione e concentrazione, cambiare più volte modulo non giova affatto. Ai ragazzi servirebbe personalità e certezze, l’allenatore in questo caso deve dare una mano ma on questo momento anche lui non sa come rigirare a proprio favore la situazione e questo secondo me sta determinando le ultime prestazioni che ha fornito la squadra. In questo momento credo anche che da allenatore stia cercando di difendere l’indifendibile perché i giocatori stanno dimostrando che il cambio di tecnico è servito a poco. Purtroppo Carrera non è riuscito a dare una svolta”.    

Fonte:TuttoC.com