Taranto, Guastamacchia: «Ora tredici finali, poi a giugno tiriamo le somme»

Guastamacchia, difensore del Taranto, ha commentato così il pari a reti bianche di ieri contro il Casarano: “Sapevamo che si trattava di una partita molto complicata ma abbiamo disputato una prestazione positiva. Sapevamo che avevano un attacco forte ma non abbiamo preso gol e va bene cosi. Questa compattezza difensiva e il fatto di non prendere gol per noi è importante, perché poi in qualche modo il gol lo puoi fare e vincere la partita. Ovviamente il merito dei pochi gol presi è di tutta la squadra, della fase difensiva e non solo di noi difensori. Sono rimaste 13 partite, pensiamo partita dopo partita, giochiamole come 13 finali e a giugno tiriamo le somme“.