Nella mattinata di sabato Francesco Montervino, direttore sportivo del Taranto, ha espresso ai microfoni di Antenna Sud 85, alcune dichiarazioni sul rinvio della partita Real Agro Aversa-Taranto e sulla stagione in corso, che vede i rossoblù in prima posizione.

SITUAZIONE RECUPERI – Credo che ormai, anche il Taranto farà parte di quel gruppo di squadre che, fra il 25 Aprile e il 2 Maggio, durante la sosta, recupereranno le partite non disputate. Per quanto ci riguarda, noi, avremo una sola partita da recuperare. Il problema principale è quello di dover interrompere la continuità che eravamo riusciti a conquistare.

IL COVID E LA STAGIONE IN CORSO – A causa della pandemia, gestire i calciatori è diventato più difficile. Non avendoli sempre tutti a disposizione, ci si trova anche a rischiare un calciatore non al meglio da un punto di vista fisico. Mai come quest’anno, è fondamentale il contributo dei preparatori atletici. Questa, è una stagione particolare, vanno dati i meriti a chi riesce ad ottenere risultati anche in questa situazione molto difficile.

L’UMORE DEL GRUPPO – Siamo sereni e tranquilli, sappiamo di poter terminare questo cammino nel migliore dei modi. Lavoriamo sodo tutti i giorni, abbiamo a nostra disposizione uno staff tecnico meticoloso e una società molto attenta. Questa stagione, ci ha insegnato a vivere alla giornata, partita dopo partita. Abbiamo acquisito la pazienza che contraddistingue le grandi squadre.

Fonte:NotiziarioCalcio.com