Taranto, Laterza in vista del Fasano: «Personalmente odio queste sfide»


Dopo il pareggio contro l’Aversa, in casa Taranto ha parlato mister Giuseppe Laterza: “Viste le difficoltà della partita, direi che è andata bene così. Non riuscivamo a mettere palla a terra e a giocare, il campo non ci aiutava e siamo andati in difficoltà. Potevamo sbloccare la partita nel primo tempo, non ci siamo riusciti e nel secondo tempo poi non siamo riusciti a giocare come volevamo. Siamo stati fortunati nell’occasione del rigore e peccato per il tiro di Tissone che poteva regalarci la vittoria”.

Continua: “Viste le difficoltà della partita, direi che è andata bene così. Potevamo sbloccare la partita nel primo tempo, non ci siamo riusciti e nel secondo tempo poi non siamo riusciti a giocare come volevamo. Siamo stati fortunati nell’occasione del rigore e peccato per il tiro di Tissone che poteva regalarci la vittoria. Le nostre assenze non sono un problema per me, è da inizio stagione che le abbiamo. Ho fiducia in tutti i miei calciatori. Dispiace non aver vinto, volevamo conquistare quanti più punti possibili per aumentare il distacco, non ci siamo riusciti e bravi i nostri avversai. Ci accontentiamo del punto, alla fine c’è ancora tanto da giocare e 6 punti di vantaggio è comunque un buon bottino”.

Fonte:NotiziarioCalcio.com