Intervenuto nel corso di ‘Lunedì Puglia’ su Antenna Sud, il direttore sportivo del Taranto ha parlato dell’appuntamento di domani dei suoi ragazzi contro la Fidelis Andria: “La vittoria contro il Sorrento è stata importante, una vittoria roboante è per la prima siamo riusciti a fare tanti gol in trasferta. È un successo che ci catapulta per la prima volta al primo posto, con una classifica ovviamente tutta da interpretare in virtù delle tante partite da recuperare. Ci godiamo questo primo posto con la speranza di poterlo mantenere per più tempo possibile.  L’Andria? Abbiamo detto dall’inizio dell’anno che vogliamo essere competitivi con tutti, l’Andria è una grandissima squadra e costruita per vincere. Domani si vedrà una partita tra due formazioni che stanno facendo tanto bene. Primo tentativo di fuga? Non lo voglio chiamare così, io voglio lavorare partita dopo partita e racimolare più punti possibile”

Fonte:NotiziarioCalcio.com