Superata la sospensione causa Covid, una settimana per il Taranto, oltre un mese per il Nardò, la 26.a giornata di campionato regala il derby tra jonici e salentini..

Temi del match: Derby storico, anche se a Taranto non piace, con due squadre che si affrontano tra Serie C e Serie D sin dagli anni 60. La classifica vede il Taranto saldamente in testa con una partita da recuperare ed una leadership da consolidare, dall’altra parte un Nardò che, nella seconda tranche del campionato, grazie al consolidamento della rosa e al gioco redditizio messo in campo da Mister Danucci, ha guadagnato un pacchetto di punti utili ad ipotecare la salvezza. 

Mercoledi si scontrano due filosofie di gioco. Il pragmatismo di Giuseppe Laterza che ha dato al Taranto solidità e affidabilità, opposto al calcio offensivo e veloce di Ciro Danucci. All’andata il risultato di 1-0 premiò oltre misura i rossoblu con tante recriminazioni da parte neretina. Ci sarà modo di rifarsi.

Indisponibili: assenze pesanti in casa Nardò, squalificato bomber Caputo, indisponibili Massari, Lamacchia e Toernros. Nel Taranto out Sposito e G. Rizzo (squalificato).

Ex in campo: De Giorgi, Potenza e Danucci nel Nardò; Versienti e Corvino nel Taranto.

Precedenti: 13 partite giocate a Taranto con 11 vittorie rossoblu e due pareggi. Zero vittorie granata. Sarà la volta buona?
Matchday: Mercoledi, 14.04.2021 – h.15.00 Stadio “Erasmo Jacovone” – Taranto

Porte chiuse con trasmissione Live streaming + Tv Studio 100 + Antenna85
FC TARANTO (4-2-4): Ciezkowski;  Boccia, Mastromonaco,  Guastamacchia,  Ferrara; Marsili, Tissone;  Serafino,  Falcone, Diaz, N. Rizzo. Bench:  Zagari, Shehu,  Marrazzo, Versienti, Silvestri, Alfageme, Matute, Corvino.  Coach: Giuseppe Laterza.
AC NARDO’ (4-2-3-1): Milli; Trinchera, Romeo, De Giorgi, Nicolao; Cancelli, Lezzi; Rimoli, Gallo, Mengoli, Potenza.
Bench: Mirarco, Palazzo, Stranieri, Scialpi, Valzano, Politi, Granado
Coach: Ciro Danucci


Arbitro: Raimondo Borriello di Arezzo Assistenti: Agostino De Santis di Campobasso e Paolo Cozzuto di Formia