Ai microfoni di Antenna Sud 85, ospite della trasmissione Rossoblu85, il centrocampista Tissone analizza il momento della squadra alla luce della vittoria contro il Lavello, arrivata dopo la prestazione poco convincente nel match contro il Fasano:

“Noi stiamo facendo un grandissimo campionato” – ha dichiarato Tissone – “non è facile giocare 5 partite in 14 giorni dopo più di 40 giorni in cui siamo stati fermi per il Covid. Non ha senso parlare della singola partita ma secondo me va analizzato di più quello che la squadra sta riuscendo a fare complessivamente. Stiamo lavorando bene e i risultati sono dalla nostra parte”.

E sulla gara contro il Lavello, “abbiamo avuto delle occasioni importanti e in settimana lavoriamo molto sulle palle inattive” – dichiara il giocatore – “facciamo gol in questo modo anche per questo motivo. Queste situazioni possono essere molto utili quando giochi contro squadre che si chiudono ma anche per sbloccare gare contro avversarie al nostro livello come il Lavello e portare queste gare in discesa. E’ un vantaggio avere un giocatore bravo a calciare come Marsili e degli ottimi saltatori”.

“Classifica? Nello spogliatoio la guardiamo poco” – ha aggiunto il centrocampista rossoblù – “siamo a conoscenza naturalmente dei nostri avversari ma analizzare ora la classifica non ha davvero senso. Ci sono tante squadre che devono recuperare molte gare ed è un pò falsata. Noi dobbiamo pensare partita dopo partita e sapere che la prossima gara è quella più importante di tutte”.

Fonte:NotiziarioCalcio.com