Team Altamura, Monticciolo: «Questa ha il sapore di una sconfitta. Il Sorrento non meritava nemmeno...»


Il Team Altamura è tornato dalla trasferta di Sorrento con in tasca un punto. Un risultato che sulla carta potrebbe starci ma che non rende felice il tecnico Alessandro Monticciolo che ha commentato la prestazione dei suoi ragazzi.

Queste le parole dell’allenatore: «Il risultato determina la soddisfazione di una persona. Sicuramente non sono soddisfatto del risultato, credo che nelle due partite disputate il Sorrento ci ha preso quattro punti e penso che non ne meritasse nemmeno uno. In ogni modo loro hanno disputato una partita gagliarda, giocava in casa, veniva da un buon momento ed ha giocatori importanti e noi abbiamo cercato di mettere in campo quelle che sono le nostre armi. È chiaro che questi sono episodi che si protraggono da troppo tempo, perchè nei momenti decisivi della gara spesso le decisioni vengono invertite. Io non entro in merito agli episodi, gli arbitri sono ragazzi che ci vengono a dare una mano. Sicuramente se ha fischiato significa che ha visto il rigore però mi domando come non abbia potuto vedere che Antonio Croce solo davanti alla porta il difensore da dietro l’ha toccato. E lì basta un tocco impercettibile che lo sbilanci l’attaccante. Queste sono situazioni che pesano, pesano per me, per il futuro della mia squadra, pesano per la classifica, pesano per il morale e quindi sono molto deluso anche se devo fare i complimenti ai ragazzi per la partita che abbiamo fatto. Da qui alla fine ce le giocheremo fino alla morte, abbiamo anche quattro partite da recuperare. Questo punto ha il sapore di una sconfitta ma dobbiamo tornare a lavorare perché giovedì abbiamo una gara importante e dobbiamo continuare su questa strada».

Fonte:NotiziarioCalcio.com