“TOP XI DEL CENTENARIO”, IL PALLONE D’ORO A FRANCO CHIMENTI – U.S. Bitonto Calcio

Francesco “Franco” Chimenti è il Pallone d’Oro della “Top XI del Centenario”: la scelta della Commissione speciale – composta dallo storico Gianvito Rubino e dai giornalisti Mario Sicolo (La Gazzetta del Mezzogiorno e “Da Bitonto”) e Mario Romano (Datasport) – è ricaduta sull’attaccante che ha indossato la maglia del Bitonto negli anni ’60, ed in particolare tra il 1967 ed il 1969: 68 presenze con la casacca neroverde e 39 reti messe a segno.

Da quell’avventura nella città dell’olio, poi una carriera lucente per Chimenti, padre di Antonio, ex portiere di Lecce, Juventus e Cagliari. Franco, infatti, seppur barese di nascita, è diventato poi bandiera della Sambenedettese, con ben otto anni da calciatori ed anche un gol siglato, nel 1975, in Coppa Italia alla Juventus.

La Commissione dunque ha voluto riconoscere col Pallone d’Oro del secolo neroverde, i meriti di un calciatore d’altri tempi, che però ha lasciato una traccia indelebile nella memoria dei tifosi più o meno giovani del Bitonto.

La “Top XI del Centenario” è una iniziativa ideata da Ciccio Marrone e curata dall’Ufficio Stampa del Bitonto, sponsorizzata da “Azzaro Distribuzioni”“Sgaramella Store”“Ottica Perrini”“Matsu”“Arcangelo Vitale Ingegnere”“Salierno Pasticceria”“We Work”“Cartolibreria del Corso”“Sifo Gomme”, e “Libreria Raffaello – Mondadori Point”.

Celebra con la “Top XI del Centenario” i protagonisti della storia del Bitonto!