V.Francavilla, per il dopo Trocini spunta il nome di Alberto Colombo


Alberto Colombo, nuovo allenatore della Virtus Francavilla, intervenuto ai microfoni di Antenna Sud 85.

Queste le sue dichiarazioni: “Mi aspetto che questa esperienza ci possa lasciare dei ricordi positivi. La situazione è negativa, ma ci sono i margini per uscirne. Ci sono i mezzi per poterne uscire. Non è una classifica positiva, ma faremo in modo di allontanarci dalla zona rossa, una zona nella quale nessuno si aspettava di trovarsi qualche tempo fa. Magrì? Ho avuto una grande impressione dal punto di vista umano: non è una cosa scontata nel mondo del calcio d’oggi, specialmente in Serie C. La solidità di questa società è lo specchio delle persone che la compongono. Sono felice di questa opportunità e spero di poterne uscire tutti insieme per poi pensare con più serenità al futuro. Al di là del sistema di gioco bisogna anche guardare la realtà e capire quanto poco tempo abbiamo a disposizione. Dobbiamo partire dalle nostre certezze per poterne uscire prima di tutto dal punto di vista psicologico e poi tattico. Trocini? Il suo lavoro è sotto gli occhi di tutti, purtroppo nel calcio ci sono delle annate storte, dove tutto gira male per una serie di circostanze”.