Catania e Bari scendono in campo alle 15, qualche recupero per il Bari in difesa, ma perso Marras in attacco. Torna Russotto al Catania

I CONVOCATI – Ecco le liste dei due tecnici, Raffaele e Carrera.

QUI CATANIA – Mister Raffaele non avrà gli infortunati Piccolo, Zanchi e Martinez. Torna Russotto in attacco e si prende una delle due fasce, l’altra è di Golfo. Di Piazza potrebbe contendere il posto a Sarao, anche se quest’ultimo parte favorito.

QUI BARI  – Carrera recupera Celiento in difesa, come come l’ex squalificato Sabbione, ma perde Marras in attacco. Dove, però, potrà contare sui gol di Cianci dal primo minuto, dopo il gol decisivo al Monopoli, entrato a partita in corso. Sulla mediana cerca spazio Bianco, anche se sembra in vantaggio De Risio. In attacco Candellone potrebbe partire laterale a destra al posto di Marras.

PROBABILI FORMAZIONI – CATANIA (3-4-3) – Confente, Tonucci, Giosa, Silvestri; Calapai, Welbeck, Dall’Oglio, Pinto; Russotto, Sarao, Golfo

BARI (4-3-3) – Frattali; Ciofani, Celiento, Sabbione, Semenzato; Lollo, Maita, De Risio; Candellone, Cianci, D’Ursi. All. Carrera

DIREZIONE DI GARA – L’arbitro della gara sarà Gianpiero Miele di Nola. Il fischietto campano sarà coadiuvato dagli assistenti Emanuele Bocca di Caserta e Mattia Festa di Avellino. Quarto ufficiale Francesco Luciani della sezione di Roma 1.

Fabio Lattuchella