Proietti non recupera nella Ternana, dove si lotta per due maglie sulla trequarti. In casa Foggia recuperi importanti con Del Prete, Anelli e Rocca dal primo minuto

Oggi in campo alle 15, Foggia e Ternana hanno entrambe un obiettivo prestabiliti. Gli umbri, inutile anche rimarcarlo, hanno la volontà di proseguire nella striscia positiva che li contraddistingue e che li rende l’unica squadra imbattuta dei migliori campionati d’Europa; i rossoneri, invece, si candidano ad esercitare il ruolo della sorpresa di giornata, cercando di superare la capolista in casa. Anche grazie ad una serie di recuperi importanti.

QUI FOGGIA – Come quelli di Rocca, che ritorna in campo dal primo minuto, a centrocampo, Anelli in difesa e Del Prete nello stesso reparto. Qualche giorno in più di allenamento avrà fatto bene anche a Curcio, apparso fuori forma nelle ultime uscite, soprattutto sotto l’aspetto realizzativo, per cui era stato l’arma in più del Foggia nella prima parte di stagione. Morrone insidia il posto di Vitale sulla mediana, per quanto riguarda i giovani. Marchionni crede nei suoi e afferma che “si può fare, dipende da noi”. Se recuperato almeno all’80% scenderà in campo anche D’Andrea in attacco al posto di Dell’Agnello.

I CONVOCATI – Ecco le due liste dei convocati dei tecnici.

QUI TERNANA – Rossoverdi che non recuperano il mediano Proietti, ha un grosso ematoma al piede e non è il caso di rischiarlo, così in campo al fianco di Palumbo dovrebbe andarci Damian. Grossi dubbi in attacco dove Lucarelli può ruotare i suoi trequartisti e il centravanti. Vantaggiato dovrebbe giocare dl primo minuto anche se in extremis Raicevic potrebbe soffiargli il posto, mentre sulle fasce offensive Peralta dovrebbe far rifiatare Partipilo. Anche Torromino vorrebbe giocare, sul lato opposto, dive normalmente agisce Furlan. Frascatore potrebbe far rifiatare Mammarella in difesa a sinistra.

PROBABILI FORMAZIONI – FOGGIA (3-5-1-1) – Fumagalli; Anelli, Gavazzi, Del Prete; Kalombo, Vitale, Salvi, Rocca, Di Jenno; Curcio; D’Andrea. All. Marchionni

TERNANA (4-2-3-1) – Iannarilli; Defendi, Boben , Kontek, Frascatore; Damian, Palumbo; Peralta, Falletti, Furlan; Vantaggiato. All. Lucarelli

DIREZIONE DI GARA – L’arbitro della gara sarà Daniele Rutella di Enna, coadiuvato dagli assistenti di Ozieri, Andrea Niedda e Gianluca D’Elia, mentre il quarto ufficiale sarà Daniele De Tommaso, di Enna come il direttore di gara. 

Fabio Lattuchella