Le ultime notizie e le probabili formazioni in vista di Foggia-Virtus Francavilla, in campo oggi pomeriggio alle 14:30

Vuole una squadra attenta e determinata, Marchionni, contro la Virtus Francavilla. Il tecnico rossonero si sofferma sugli errori, troppi, fatti finora e che sono costati tanti punti al Foggia. Marchionni che, comunque, cerca di partire dal basso con la costruzione del gioco e ciò comporta anche la possibilità di fare errori. Trocini, invece, chiede il risultato e non la prestazione. “I risultati sono la cosa più importante” afferma il conferenza stampa pre gara.

QUI FOGGIA – Marchionni ha comunicato le assenze di Di Masi e Gentile per infortunio, per un centrocampo che dovrà già fare a meno di Vitale, squalificato. Scelte quasi obbligate per il tecnico che posizionerà Rocca e D’Andrea accanto al mediano, dove si lancia per un posto da titolare Raggio Garibaldi, facendo rifiatare Salvi. Larghi i soliti Di Jenno e Kalombo, non ci sono alternative (Ndiaye non ha convinto). In difesa turno di pausa per Anelli, uno dei più presenti delle ultime gare, davanti a Fumagalli dovrebbero esserci Del Prete, Gavazzi e Germinio. In attacco Dell’Agnello con Curcio.

I convocati del Foggia

QUI VIRTUS FRANCAVILLA – Trocini deve ancora fare a meno di Vazquez dal primo minuto. “Stanno tutti bene, ma Federico non ha i 90 minuti nelle gambe” il chiaro riferimento all’attaccante argentino non ancora del tutto recuperato e che partirà dalla panchina. Ekuban, finora, non lo ha fatto rimpiangere e giocherà al fianco di Perez. Dietro due ballottaggi, Celli-Caporale e Pambianchi-Sparandeo, con i primi di ogni coppia favoriti. Centrocampo tipo per il tecnico biancazzurro.

I convocati della Virtus Francavilla

LE PROBABILI FORMAZIONI – FOGGIA – 3-5-2 – Fumagalli; Del Prete, Gavazzi, Germinio; Kalombo, Rocca, Raggio Garibaldi, D’Andrea, Di Jenno; Curcio, Dell’Agnello.
Allenatore: Marco Marchionni.

VIRTUS FRANCAVILLA – 3-5-2 – Crispino; Delvino, Celli, Pambianchi; Giannotti, Castorani, Zenuni, Franco, Nunzella; Ekuban, Perez.
Allenatore Bruno Trocini.

DIREZIONE DI GARA – L’arbitro del match sarà Francesco Luciani di Roma1, con assistenti Giuseppe Licari di Marsala e Massimiliano Bonomo di Milano. IL quartio ufficiale, invece, sarà, Marco Acanfora di Castellammare di Stabia.

Fabio Lattuchella