Gara alle 17:30, pugliesi senza Ciofani e Maita. Anche la Juve Stabia con tante assenze, ma Padalino crede nei suoi

Gara playoff a Castellammare di Stabia tra i campani ed il Bari. Momento di risalita per i galletti dopo una fase delicata. 7 punti raccolti nelle ultime 3 partite. Anche la Juve Stabia ha passato un momento delicato che, ormai, sembra alle spalle. Questa gara potrà dire molto sulle ambizioni di entrambe per la fase post stagione regolare.

QUI JUVE STABIA – Tanti indisponibili per la Juve Stabia, fermi ai box Cernigoi, Farroni, Fioravanti, Mastalli, Orlando e lo squalificato Fantacci. Padalino vede un finale di stagione importante per i suoi. Contro il Bari serve compattezza e dobbiamo cercare di sfruttare le nostre caratteristiche, limitando le loro.

QUI BARI – “Le vittorie van sempre festeggiate ma bisogna subito pensare alla prossima gara. La Juve Stabia è una squadra arcigna e non possiamo sbagliare niente, ci sarà un’altra battaglia da fare. Covid? Lo staff indica sempre il giusto per evitare di prenderlo e speriamo di continuare così”. Queste le parole di Carrera alla vigilia del match.

PROBABILI FORMAZIONI – JUVE STABIA (3-4-3) – Russo; Mulè, Troest, Elizalde; Garattoni, Berardocco, Vallocchia, Caldore; Ripa, Borrelli, Marotta. All. Padalino

BARI (4-2-3-1) – Frattali; Celiento, Minelli, Sabbione, Sarzi Puttini; Lollo, De Risio; Marras, Antenucci, D’Ursi; Cianci. All. Carrera

DIREZIONE DI GARA – L’arbitro della gara sarà Daniele Perenzoni della sezione di Rovereto, con assistenti i signori Dario Garzelli della sezione di Livorno e Francesco Santi della sezione di Prato. Quarto ufficiale sarà Andrea Ancora della sezione di Roma 1.

Fabio Lattuchella