Si gioca alle 15. Biancazzurri in cerca di una vittoria casalinga, ma il Teramo deve continuare ad inseguire la Ternana che vola sempre più in vetta

Una sola vittoria in casa per la Virtus Francavilla che oggi alle 15 incontra il Teramo, seconda in classifica. Biancorossi senza Ilari per squalifica, mentre nei biancazzurri pugliesi mancherà Pino.

QUI VIRTUS FRANCAVILLA – I biancazzurri cambieranno qualcosa rispetto alla gara di Foggia di 7 giorni fa. Soprattutto in difesa, dove Sparandeo e Calcagno insidiano Celli e Pambianchi. Al centro Caporale. Giannotti e Nunzella confermati sulle fasce, con Castorni, Franco e Zenuni al centro, anche se Di Cosmo spinge per rientrare tra gli interni. In attacco conferme per la coppia Vazquez-Perez.

QUI TERAMO – 4-2-3-1 per Paci che in attacco metterà Pinzauti, così come tornerà sulla trequarti Bombagi, dove mancherà Ilari per squalifica. In rampa di lancio Cappa.

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2) – Crispino; Calcagno, Caporale, Sparandeo; Giannotti, Castorani, Zenuni, Franco, Nunzella, Perez, Vazquez. All. Trocini.
TERAMO (4-2-3-1) –  Lewandowski; Diakite, Soprano, Piacentini, Tentardini; Arrigoni, Santoro; Cappa, Bombagi, Mungo; Pinzauti. All. Paci