Torna a respirare riassaporando il sapore dei tre punti la Virtus Francavilla, vincente in casa del Teramo grazie anche all’apporto del nuovo tecnico Alberto Colombo.

Buona la prima dunque per il subentrato allenatore e ambiente che ritrova fiducia come testimoniato dal presidente Antonio Magrì: “È stata una bella domenica, da tanto che non avevamo queste soddisfazioni: la vittoria mancava da qualche mese. Quella contro il Teramo è stata una squadra diversa dal punto di vista motivazionale – le parole del numero uno del club a Canale 85, riprese da tuttocalciopuglia.com -. Certamente non potevamo pretendere che ci fosse un cambiamento tattico dopo due giorni, ma una scossa mentale sì, e questa c’è stata. Ho visto i ragazzi ben disposti e questo ha influito sulla vittoria, che è stata fondamentale anche in vista dei passi falsi fatti dalle squadre che lottano per non retrocedere. È stata una vittoria che ci serviva come il pane, la certezza matematica non la abbiamo, ma comunque siamo sulla buona squadra. Colombo? Ha un’umiltà che gli fa onore. Ha elogiato il lavoro di chi lo ha preceduto e per questo gli ho fatto i complimenti. L’impatto è positivo e i ragazzi hanno percepito bene questo cambio. È un gran signore, questo lo abbiamo notato sin da subito. Ho portato a Francavilla una persona seria e preparata, poi sarà il campo a parlare per il resto“.