V. Francavilla, Taurino: "Girone infernale, fondamentali abnegazione e lavoro"


Dopo il Catania sul cammino della Virtus Francavilla c’è un’altra siciliana, il Palermo. La gara è stata presentata da mister Roberto Taurino nella conferenza della vigilia: “Che partita mi aspetto? Sarà una partita impegnativa, come confermano i numeri. Il Palermo in casa ha ottenuto tre vittorie ed un pari contro il Catanzaro, sbagliando tra l’altro un rigore, se ci aggiungiamo la vittoria in Coppa Italia la deduzione è semplice, incontriamo una squadra che in casa è devastante“. Poi un passo indietro alla sfida pareggiata contro gli etnei: “Dobbiamo migliorare in tutto ma non possiamo prescindere da un grande spirito di squadra e domenica c’è stato“. Il calendario è di fuoco: trasferta in Sicilia alle 21 di un turno infrasettimanale: “Purtroppo la sorte ci ha riservato la trasferta più lunga nell’infrasettimanale, ma le difficoltà ci devono esaltare e spingere a tirare fuori il meglio di noi”. Taurino traccia un bilancio di questi primi due mesi di campionato: “La mia idea è che ci sono 4 squadre con organici superiori per qualità e profondità e poi ci sono tutte le altre che hanno valori più o meno simili, tra queste però c’è una squadra che merita una citazione perché con idee, con continuità tecnica, con i giusti innesti e con un grande lavoro di staff e società è ad oggi davanti alle altre ed è la Turris“.

Fonte:TuttoC.com