Vittoria e prestazione dell’Ostuni contro l’Ugento

L’Ostuni vince, per due ad uno, sulla capolista Ugento, fin qui a bottino pieno, grazie a due bellissimi gol di Marzio ma soprattutto ad una prestazione corale da incorniciare espressa contro un’avversario ben organizzato e che gioca un buon calcio. Ottimo l’esordio del neo gialloblù Marino che, oltre a dare ordine e spessore al centrocampo, ha sfiorato una rete ed intervenuto nelle azioni dei due gol.

L’Ugento al 5′ si rende pericoloso con Stefanizzi di testa che mette alto ed al 7′ con Cicerello che tira da dentro l’area ma mette fuori. L’Ostuni risponde al 10′ quando Faccini cambia gioco per Marzio che tira e mette fuori ed al 22′ con una rovesciata in area di Maglie ben servito di testa da Chiochia. Sempre i gialloblù al 22′ impensieriscono gli avversari con un tiro di Benedetti. Al 30′ i ragazzi di Mister Bruni si portano in vantaggio grazie ad una azione di Marzio che dalla destra arriva al limite dell’area e batte con un gran tiro De Luca. Lo stesso Marzio sfiora il palo al 34′.

Il secondo tempo si apre con una bella discesa dell’ostunese Benedetti che entra in area ma temporeggia troppo e la difesa avversaria respinge. L’Ugento sfiora il pareggio all’11’ con Galeandro che colpisce la traversa ed al 16′ con un tiro di Chirivi parato da Schina. Ma al 26′ l’Ostuni raddoppia, Marino serve Faccini in area che crossa per Marzio che insacca la rete. Un minuto dopo l’Ugento accorcia le distanze con Galeandro. Ospiti che falliscono la possibilità di pareggiare con Cicerello a cui si oppone con un ottimo intervento Schina. Il match si chiude al 34′ con una grossa occasione per Marzio che mette alto da dentro l’area piccola. I gialloblù soffrono l’assalto finale dell’Ugento che però non riesce a cambiare l’esito finale.

Articoli correlati

Ultimi articoli